VALVOLE A SFERA MADE IN ITALY

Composto Pentafite

Le valvole a sfera Penta sono sinonimo di Qualità ed Affidabilità derivanti dal costante investimento in Ricerca e Sviluppo di soluzioni tecnologiche uniche nel settore.

TECNOLOGIA

PERFORMANTE

PENTAFITE è un composto a matrice metallica con dispersione di lubrificante solido utilizzato per l’unico seggio metallico autolubrificante brevettato Penta.

É ottenuto attraverso un processo di produzione assimilabile alla sinterizzazione con il quale, partendo dalle polveri dei diversi costituenti, si arriva ad ottenere anelli metallici destinati a divenire l’inserto di tenuta in valvole a sfera per servizi in alta temperatura, alte pressioni o con combinazioni pressione/temperatura superiori ai limiti sopportabili dai materiali polimerici.

Principali proprietà del seggio metallico autolubrificante in Pentafite

1 TENUTA PERFETTA
Le caratteristiche elasto-plastiche del materiale PENTAFITE permettono l’automatico adattamento dei seggi alla forma della sfera, annullando le imperfezioni di lavorazione. In questo modo è possibile eliminare ogni possibilità di fuga ed ottenere la perfetta tenuta dell’accoppiamento seggio-sfera.

2 BASSE COPPIE DI MANOVRA
La presenza di lubrificante solido all’interno della matrice metallica permette di ridurre del 40% il coefficiente di attrito tra sede e sfera e quindi le coppie di manovra della valvola. Per lo stesso motivo non sono possibili grippaggi, nemmeno in presenza di alte temperature di esercizio o alte pressioni specifiche di contatto.

3 FACILITÀ DI MANUTENZIONE
Non essendo necessarie lavorazioni di adattamento tra seggio e sfera (il seggio non deve essere lappato sulla sfera prima del montaggio) risultano semplificati gli interventi di montaggio o manutenzione delle valvole qualora equipaggiate con seggio metallico lubrificante in PENTAFITE.

4 TENUTA PERFETTA CON GAS
Essendo possibile il raggiungimento di elevate pressioni specifiche di contatto tra seggio metallico lubrificante e sfera grazie alla presenza del lubrificante solido disperso nella matrice metallica, l’accoppiamento sede-sfera è in grado di trattenere gas ad elevate pressioni.

Contattaci

GUARNIZIONI
IN GRAFITE

Le guarnizioni in grafite sono sviluppate per resistere a temperature criogeniche fino a -200°C e con temperature che raggiungono i 400°/1000° a seconda dell’utilizzo.

ANELLI
RASCHIATORI

Questa tecnologia progettata e sviluppata in Penta da tecnici professionisti ha il compito di pulire, proteggere e garantire il funzionamento corretto della valvola in tutte le sue parti.

SCARICO DELLE SOVRAPRESSIONI

Questa tecnologia è stata creata dagli ingegneri esperti di Penta per favorire lo scarico automatico delle sovrappresioni che possono venire a crearsi nelle cavità del corpo della valvola.