Valvola a sfera wafer per medie temperature da -50°C a +400°C con seggi soffici o metallici

Questo modello si può considerare una evoluzione degli storici modelli a costruzione Wafer di Penta, Studiato per rendere più agevole la manutenzione di questa tipologia di valvole specialmente quando utilizzate su servizi particolarmente sporchi.

Caratteristiche tecniche

COSTRUZIONE Sfera Flottante, Passaggio Pieno, Wafer
RANGE DIMENSIONI DN 1/2” – DN 6”
CLASSI DI PRESSIONE ANSI 150-600  PN 10-100
RANGE TEMPERATURA – 50°C / +400°C
DESIGN STANDARD
ANSI B16.34 / API 608 / ISO 14313 / EN17292 / ASME VIII Div.1EN 12516-1
SCARTAMENTO EN 558 serie 100/101 e 107
ESTREMITÀ ASME B16.5 / EN 1092-1
MATERIALI CORPO A105 / A350 LF2 / AISI 316 / AISI 304 / altri materiali su richiesta
SEDI DI TENUTA PENTAFITE / WC / CRC / ST6 / RPTFE /TFM / PEEK
COSTRUZIONE STELO ANTI BLOW-OUT
MOUNTING ISO 5211
CLASSE DI TENUTA ASME B16.104 / API 598 Cl. A / EN 12266-1 / ISO 5208 / GOST54808 Cl. A
Scarica Pdf
Preventivo
EC Directive 2014/68/UE “PED”
EC Directive 2014/34/UE “ATEX”
TA-LUFT Approved (solo se con prolunga stelo)
FUGITIVE EMMISSION ISO 15848-1 (solo con prolunga stelo)

TENUTA A STELO
Il sistema a doppia molla e dadi di serraggio (live loading) consente di fornire il corretto precarico alle tenute stelo, di recuperare usure e differenziali di dilatazione tra stelo e corpo.

GUARNIZIONI
Sono utilizzate guarnizioni in Grafoil ® resistenti alle alte temperature.

STELO
Gli steli sono 100% sovradimensionati rispetto alla coppia attesa al max. DP di rating.

FLANGE – BULLONERIA
Tutti gli accoppiamenti flangiati sono dimensionati secondo ASME VIII Div.1 e ANSI B16.34

SFERA
Sfere rettificate ad alta precisione indurite superficialmente con riporti a tecnologia avanzata.

SEGGI
I seggi metallici sono precaricati con molle per una perfetta tenuta alle basse pressioni, per recuperare l’usura e le differenti dilatazioni termiche tra i diversi componenti interni.

L’utilizzo della costruzione Split Body facilita le operazioni di montaggio e smontaggio ed evita la probabilità di grippaggio delle ghiere filettate di chiusura.
Lo scarico automatico delle sovrapressioni nel corpo valvola insieme alla caratteristica della bi-direzionalità rendono il modello tecnicamente performante.

WSS: valvola a corpo piatto a sfera flottante
WSJ: valvola a corpo piatto a sfera flottante con camicia di riscaldamento intergale
INTERVALLO DI PRODUZIONE
Ancora in fase di modifica
ANSI B 16.34 150 300 600 900 1500
PN 16-25 40-50 64-100 160 250
Diametri Nominali F T F T F T F T F T
½”
¾”
1”
1¼”
1½”
2”
2½”
3”
4”
6”
8”

PRODOTTI CORRELATI